24 ore prima di morire

 

 

Se vi dicessero che oggi è il vostro ultimo giorno di vita  ,che fareste nelle ultime  vostre 24 ore ?

Se poteste scegliere come vivere quel giorno, Vorresti che quel giorno faccia la differenza ?

Vorresti vivere quel giorno  facendo qualcosa di diverso?

Per raggiungere l immortalità e superare le 24 ore  dovremmo diventare chi siamo realmente prima di andarcene !

Ma chi siamo realmente?

Siamo quello che facciamo , siamo quello che pensiamo di essere,siamo quello che gli  altri vogliono?

o possiamo cominciare da siamo ?

“Forse per voi c è un domani, forse per voi ce ne sono mille o 3000 o  dieci tanto tempo da poterci sguazzare ,tanto tempo da poterlo sprecare, tanto tempo per non agire,tanto tempo per non inseguire i vostri sogni, tanto tempo per poter essere arrabbiati con qualcuno, tanto tempo per non dire quella cosa ,tanto tempo per non abbracciare, tanto tempo per non ringraziare, tanto tempo per non chiedere scusa, tanto tempo per stare nella società e cercare di  essere e farci accettare per  come  ci vogliono gli altri ,per distinguerci in relazione alle cose che possediamo ,per fare un viaggio ambendo solo alla meta,  perdendo tutta l esperienza della strada,
Per inseguire quello che crediamo essere il motivo della nostra felicità e una volta raggiunto scoprire che la mia felicità è  apparente e dura solo pochi istanti ,fino a quando vediamo qualcos’ altro da inseguire

Realmente abbiamo tutto questo tempo?

Allora qual è il segreto della felicità?

Per qualcuno di noi c è soltanto oggi e quello che fai oggi ha importanza nel singolo  momento e  forse per l eternità !
“Vedo solo i momenti più belli vedo le cose che voglio ricordare, e per le quali voglio essere ricordato e mi rendo conto che certi momenti durano per sempre, anche quando sono finiti ,continuano ,sono il senso della vita, piccoli istanti, brevi scatti , dove posso essere quello che sono senza maschere , dove mi dimentico chi sono stato e rimango con quello che c è, in quel momento dove c è spazio  per accogliere ogni mia tristezza, ogni mia debolezza, dove posso abbracciare la mia rabbia e ringraziare ogni mia parte ,ogni mio io, perché l insieme di questi   mi ha reso quello che sono oggi, un essere capace di nutrirsi di un piccolo momento, per molti insignificante, ma per alcuni la vita!

Cosa aspettiamo?

oggi, adesso, siamo  qui !

Cosa aspettiamo per fare essere o avere ciò che vogliamo?

Cosa aspettiamo per aprire il nostro cuore agli altri ?

Crediamo di avere molto tempo per cercare la nostra felicità, e soprattutto la felicità va cercata?

E cos è per noi la felicità? forse per ognuno di noi un momento diverso?

Quanto tempo ci rimane? un minuto ,un giorno, 24 ore ,10 anni ?

Sono solo le piccole cose che hai potuto dare e fare che rimarranno dopo di te, nient altro !

Fai la differenza nella vita degli altri e rimarrai in vita per sempre, per l eternità !

Vivere nel cuore di qualcuno anche dopo che ce ne siamo andati ,non è questo, forse il segreto dell immortalità?

Solo spunti di riflessione nati dal film    “Prima di domani “

Siamo le scelte che facciamo ,siamo quello che facciamo!

diventa ciò che sei adesso non perdere più tempo ,non sai quanto ne hai  è questo il mio invito per te!

Walter